Ultimo aggiornamento 12 Aprile 2024

Barbara mi scrive perché ha letto la mia intervista su “il tuo why”, un sito che tempo fa ha pubblicato un articolo dedicato alla sottoscritta e alla mia Stanza delle Torture, dove le persone si raccontano e spiegano cosa fanno.
Un punto critico di Barbara – blogger, youtuber e creator – è questo: ha l’esigenza di raccontare di cosa si occupa e ha capito che questo è uno dei luoghi più adatti per farlo con chiarezza e onestà.

Su YouTube ha una Community di 60mila persone e il suo nome sul web è Barbara Easy Life.

Spoiler: se anche tu hai la stessa esigenza di Barbara, ti invito a contattarmi, così ne parliamo e studiamo come fare!

barbara easy life blogger youtuber creator

La tortura!

Quando ti chiedono “Che lavoro fai?” cosa rispondi?
Rispondo che condivido soluzioni easy come blogger e come youtuber per tutte quelle persone che vivono nel caos e nello stress e che hanno bisogno di soluzioni veloci, pratiche e funzionali.

Quale obbiettivo hanno i tuoi contenuti?
Aiutare le persone a rendere easy la propria vita.

Cosa è “easy”?
“Easy” è qualcosa che viene fatta in maniera funzionale e veloce, aiuto a trovare in maniera veloce le modalità e le strategie che difficilmente troviamo da soli o a cui si arriva con più tempo.

Si tratta di consigli pratici?
Non sono solo soluzioni pratiche, una fetta riguarda anche l’ottimizzazione interiore, il mindset, l’energia. Tutto mirato ad affrontare la vita senza stress.

barbara easy life blogger youtuber creator

Sul mio sito si possono scaricare le mie guide gratuite”

cinzia donati giornalista e blogger 2

Sono Cinzia.
Faccio – con calma! – la giornalista e la blogger, con un occhio attento alla socialsfera.
Amo intercettare e raccontare persone, personaggi e luoghi da scoprire attraverso le interviste, che chiamo scherzosamente “torture”!

Sono appassionata di tecniche e interventi mirati a dare visibilità, come ad esempio la tortura personalizzata o il corretto uso dei social.
Contattami! oppure guarda i miei servizi qui

Facciamo due esempi molto semplici della persona che potrebbe avere bisogno di te perché…
– “Ha bisogno di mantenere ordinata la casa”
– “Ha bisogno di affrontare la vita in modo easy e di trovare la giusta prospettiva con il minor sforzo possibile”

Sono la persona che ha bisogno di te. Cosa devo fare?
Puoi andare sul mio sito, guardare i miei video su YouTube, scaricare le mie guide, tutti strumenti gratuiti.

Tutto gratis? Ma quindi il “tuo lavoro” qual è?
(Domanda torturante! Ma se il sito si chiama lastanzadelletorture un motivo c’è!, NdR)
Sul mio sito ci sono anche il diario della gratitudine, alcuni libri che sono mandala motivazionali, l’agenda e sono in vendita su Amazon.

Quali sono le esperienze più significative che ti hanno portato fino qui?
La sensazione di fallimento è l’esperienza che mi ha motivato più di tutte. Sono molto curiosa, molto affamata, accolgo volentieri le sfide, ho voluto dare il via a questa nuova avventura nel momento in cui mi sentivo invisibile. Volevo provare ad accogliere la sfida e vedere come reagiva la mia autostima.

Come hai tradotto questa esperienza nei contenuti che crei?
È fondamentale un messaggio onesto, soprattutto nei video motivazionali. Poi demolire le convinzioni limitanti è la partenza per costruire una buona autostima. ‘Se non sei tu a credere in te… Perché mai dovrebbero farlo gli altri?’

Se volessi guardare i tuoi contenuti sull’autostima, dove devo andare?
Sul mio canale YouTube, nella playlist “Crescita Personale”. Sono video nutrienti per l’autostima, come non farsi sottomettere dal giudizio degli altri.

Per una vita easy si passa dall’autostima, ho capito bene?
Il concetto è che se vuoi una vita easy senza troppi ostacoli, soprattutto imposti dalla mente – perché la mente ‘mente’! – devi mettere in ordine i pensieri, la casa, le relazioni e tutto quello che succede nella vita di tutti i giorni. È un puzzle che si compone in maniera armonica.

barbara easy life blogger youtuber creator

“Se vuoi una vita easy devi mettere in ordine i pensieri, la casa, le relazioni…”

Che tipo di formazione serve per svolgere la tua professione?
Fondamentalmente la mia formazione è la mia vita. La più grande formazione è il fallimento. Parlo di energia perché sono un operatore di medicina cinese, l’energia invisibile che ti aiuta nella vita visibile.

Qual è la difficoltà più importante che incontri nello svolgimento della tua professione?
La difficoltà maggiore è riuscire a integrare tutto, senza avere un team, con la vita familiare. Non avendo orari, il lavoro non ha inizio e non ha fine. Poi direi anche lo scontro con i leoni da tastiera che non si documentano.

Il complimento che ti ha fatto più piacere?
Quando mi dicono “tu hai cambiato il mio modo di vedere e di affrontare la vita, magari avessi visto un tuo video anni fa, avrei affrontato il tema molto tempo prima”.

Invece la critica che ti ha dato più fastidio?
Ferisce lo sguardo di chi sa cosa fai e lo ignora volutamente, oppure quando mettono in discussione la mia onestà intellettuale.

Il tema delle recensioni dei prodotti è sicuramente a rischio con i leoni da tastiera…
Sì, perciò ci tengo a specificare che recensisco e consiglio solo i prodotti che io stessa comprerei.

Raccontaci il tuo processo creativo step by step
Raccolgo le esigenze delle persone e, in base a questo, scrivo articoli, recensisco prodotti, faccio video per YouTube.

barbara easy life blogger youtuber creator

Ti promuovi sui social?
Sui social poco. Su Instagram promuovo le soluzioni easy, attraverso mini video dove mostro il beneficio di un prodotto in 40 secondi.

Davvero usi poco i social? Come è possibile?
La mia community non è giovanissima e sui social non ci sta. Ho un canale Telegram dove condivido i codici sconto in tempo reale.

Cosa usi al posto dei social?
Scrivo articoli con un occhio alla seo per posizionarmi su Google. Uso Pinterest, che funziona (Pinterest non è un social, ma un aggregatore, funziona cioè come un motore di ricerca, NdR)

Usi il passaparola?
No, perché non mi promuovo nel mio quotidiano.

Progetti futuri in cantiere?
L’Agenda 2025, a cui sto già lavorando e poi un canale di consulenza.

Cosa è l’Agenda?
È un’agenda settimanale, quest’anno ci sarà anche la versione senza date, dove si scrive come su tutte le agende, poi ci sono anche delle parti strategiche e alcune frasi motivazionali. Ogni mese c’è un argomento per rendere easy la vita.

A conclusione della “tortura”, aggiorniamo la risposta alla domanda “Che lavoro fai”?
La mia professione per me è una condivisione di quello che conosco. Volendo fare un paragone con qualcosa che ci si avvicina, possiamo dire che negli ultimi anni sta sviluppandosi il “professional organizer”, ma non è esattamente quello.

Posso contattare Barbara perché…?

– Ho bisogno di mantenere ordinata la casa
– Ho bisogno di una visione differente, che renda “easy” la quotidianità e mi aiuti a vivere meglio, senza stress e senza caos

barbara easy life blogger youtuber creator

Chi è Barbara

Dove e quando sono nata: a Palermo nel 1971
“Ovviamente sono della Vergine, il segno dell’organizzazione!”
Dove vivo: a Palermo
Una cosa di me che mi piace: essere smart, la praticità
Una cosa di me che mi piace meno: l’impazienza
Passioni che coltivo quando non lavoro: vorrei viaggiare. Vado a camminare, alterno la camminata alla corsa

Dove possiamo trovarla

Sito https://www.barbaraeasylife.it/
Canale Telegram https://t.me/qui_offerte_e_sconti_online
Canale YouTube https://www.youtube.com/@barbaraeasylife
Instagram barbaraeasylife
Pinterest barbaraeasylife Organizzazione Casa | Organizzazione Vita | Barbara Easy Life
Facebook Offerte e Sconti Online di Barbara Easy Life
Tik Tok barbaraeasylife

barbara easy life blogger youtuber creator

Approfondimento:
nell’introduzione è citata la mia intervista su ‘il tuo why’: se vi va di leggerla, si trova qui https://www.iltuowhy.it/un-blog-di-sole-interviste-la-stanza-delle-torture-di-cinzia-donati/

Li torturo tuttiiiii!!!
Ti piacerebbe essere torturato, ehm… intervistato da me?
Ti piacerebbe parlare di te e raccontare ciò che fai, la tua attività, la tua professione?

L’intervista ti farà uscire dall’invisibilità!
Dai un’occhiata a come funziona! –> Cosa posso fare per te

*Cosa puoi fare per me?*
condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso
iscriverti alla Newsletter per non perderti nessun articolo! Compila il form in home page

In un anno questo sito è stato letto da oltre 35mila persone, che hanno consultato oltre 50mila articoli (Analytics 13/3/2024). Scrivimi a cinzia@lastanzadelletorture.com per avere il media kit dettagliato