La Stanza delle Torture
Stai leggendo

Federica Bertolani, la viareggina “Miss Toscana 2004”

0
spettacolo

Federica Bertolani, la viareggina “Miss Toscana 2004”

L’INTERVISTA
pubblicata su Paspartu 1 agosto 2008

FEDERICA BERTOLANI

In Versilia Federica Bertolani era già “conosciuta” anche prima di essere eletta “Miss Toscana 2004”. I suoi genitori, infatti, sono titolari di diversi negozi di articoli sportivi a Viareggio e qui, come succede nelle piccole città, quasi tutti li conoscono…

federica bertolani 2

Dove e quando sei nata?
A Pietrasanta il 23 giugno 1986. Segno zodiacale cancro. Ma da sempre risiedo a Viareggio e attualmente vivo a Massarosa.

Quali scuole hai frequentato?
Le scuole medie a Massarosa e il liceo classico a Viareggio. Ora sto studiando cinema, musica e teatro presso la facoltà di Lettere a Pisa.

A che punto sei con gli studi universitari?
Sono al terzo anno. Avevo iniziato iscrivendomi a giurisprudenza, ma poi ho visto che non era il mio campo. Penso che a fine anno prenderò la laurea triennale. Poi proseguirò gli studi e, forse, mi trasferirò in un’altra città.

Andavi bene a scuola?
Insomma… Sono sempre passata senza debiti. Però non ho mai studiato più di tanto. Avevo anche otto in condotta! Ora invece ho la media del trenta!

Da bambina, cosa dicevi che avresti fatto da grande?
La ballerina. Per diversi anni, fino all’età di 12, ho studiato danza classica. Da 12 anni in poi mi sono dedicata all’hip hop e alla danza jazz.

Come mai non hai proseguito gli studi per diventare ballerina?
Perché non ho mai avuto il fisico filiforme della ballerina.

Qual è la tua occupazione attuale, a parte lo studio?
Lavoro per diverse agenzie di modelle. Verso i 15/16 anni ho iniziato a partecipare ai concorsi di bellezza. A 18 anni ho iniziato a lavorare. Al momento, fino al mese di ottobre, sui periodici Marie Claire e Glamour stanno uscendo pagine pubblicitarie di una ditta di abbigliamento di cui sono testimonial.

Ti vedi in un futuro di modella?
No. Non è la professione della mia vita. Per adesso va bene così, perché studiando è l’unica cosa che posso fare per rendermi indipendente dai miei genitori e avere, al tempo stesso, spazio per studiare.

Smetterai quando vedrai la prima ruga?
Mah! Per ora sono giovane! Finchè il fisico regge e finchè fare questo lavoro non toglie tempo allo studio, perché abbandonare? Però al primo posto metto lo studio.

Hai qualche hobby?
Mi piace molto scrivere. Poesie, piccoli pensieri…

Ti piacerebbe pubblicarli?
Non c’ho mai pensato! Forse no! Significherebbe mettermi a nudo! Poi per adesso non ho mai trovato il tempo di raccogliere le idee…

Fai qualche sport?
Vado in palestra e a correre. Mio padre ha partecipato alle maratone e mi ha trasmesso la passione per la corsa.

Ti piacerebbe, nell’ambito del cinema o del teatro, fare la regista o l’attrice?
Non lo so. Per ora studio teoria. Poi, per scegliere, mi piacerebbe provare tutto!

Pensi di essere una persona conosciuta?
No. Qui a Viareggio sì.

Qual è lo svantaggio di essere conosciuti?
Di trovarsi protagonisti di paparazzate sui giornali. Questa cosa non mi piace e non mi interessa.

C’è stato un periodo in cui ti trovavi spesso nel mirino dei paparazzi, vero?
Sì. Dopo aver partecipato a Miss Italia, nel 2004, e poi anche quando stavo insieme ad un personaggio famoso (NDR, Roberto Farnesi, attore, tra gli altri, di Carabinieri e Cento Vetrine). A parte questa storia d’amore, spero che qualcuno mi conosca per aver vinto il titolo di Miss Toscana.

Ti dava fastidio vederti sui giornali di gossip?
La cosa non mi condizionava: si sa che la gente parlerà sempre e comunque di qualcosa.

Cosa ricordi con piacere del periodo delle selezioni per Miss Italia?
Ricordo che mia nonna mi accompagnava sempre e il suo entusiasmo mi incoraggiava tantissimo.

Cosa fai nel tempo libero?
Esco con i miei amici, vado al cinema…

Hai in progetto qualcosa da fare per il tempo libero futuro?
Da un po’ di tempo ho in mente di iniziare ad imparare a suonare la chitarra. A casa sento sempre mio fratello Alessio che suona…

Come ti vesti?
Di pomeriggio non metto mai i tacchi e mi vesto sportiva. Di sera metto il tacco alto. In genere sono un tipo sportivo, mi piace stare comoda e non sono fissata con le firme.

Che musica ascolti?
Musica italiana: Jovanotti, Gianluca Grignani, Vasco Rossi, Laura Pausini. Sono romantica. MI piacciono le canzoni un po’ sdolcinate…!

A tavola hai gusti particolari?
Mangio di tutto!

Al ristorante cosa ordini?
L’antipasto sempre. Poi carne o pesce. Mi piace anche il sushi.

Ti piace fare l’aperitivo? Dove?
All’Amadeus a Lido di Camaiore.

A colazione cosa mangi?
Allora: la colazione è un momento molto importante della giornata. Io mi sveglio sempre con una bella fame! Perciò faccio colazione a casa, con latte caldo, cereali, miele, fette biscottate e la marmellata di fragole fatta dalla mia mamma…

Il luogo più bello?
Il mare nel mese di maggio. Cosa c’è di più bello di un tramonto sul mare a maggio? Poi la Passeggiata di Viareggio.

In estate vai in spiaggia?
Sì, al Bagno Narcisa in Passeggiata. A volte vado anche in Darsena.

Cosa cambieresti della città dove vivi (Viareggio)?
Per le esigenze di una ragazza di 22 anni, va bene così!

C’è un personaggio della terra versiliese che stimi in particolare?
Mario Monicelli e Stefania Sandrelli.

Un buon motivo per scegliere un compagno è…?
La capacità di farmi divertire e di essere per me un appoggio, un punto di riferimento.

La cosa più folle che hai fatto per amore è…?
Non te la posso dire, perché i miei parenti che leggeranno questa intervista non la sanno! Sono un tipo che per amore fa follie! Se trovo la persona che mi dà l’energia giusta, faccio tante follie!

Quando vuoi piacere a qualcuno cosa fai?
Non ho mai fatto niente. Sono timida. Magari cerco la situazione. Sono di compagnia e mi piace scherzare.

Sei religiosa?
Sì. Credo in Dio.

Destra o sinistra?
Mi astengo.

Matrimonio o coppia di fatto?
Matrimonio. Sono tradizionale.

Un tuo vizio?
Devo avere sempre a portata di mano un pacchetto di cingomme e devo avere sempre un gommino per i capelli al polso.

Un tuo difetto?
Ho duemila difetti! Sono disordinata, lunatica, impulsiva, istintiva.

Un tuo pregio?
Prendo la vita con molta ironia. Riesco ad ironizzare su tutto. Poi non mi butto mai giù.

Ricevi complimenti per…?
Quando esco per l’aspetto fisico.

Ti dà fastidio?
Non me la prendo. Anche in caso di complimenti pesanti, ci faccio una risata. Però i complimenti fuori luogo un po’ mi infastidiscono…

Ricevi critiche per…?
I miei genitori mi criticano per la mia troppa indipendenza.

Il miglior consiglio che tu abbia mai ricevuto è stato…?
Quello di ascoltarmi dentro in qualsiasi situazione mi trovi. Se ad esempio non sono felice, mi baso su me stessa e guardo il mio carattere. Se sto bene con me stessa, sto bene anche con gli altri.

Il tuo motto è?
Vivi e lascia vivere. Carpe diem. La vita è una sola, è bella e va vissuta al massimo!

Progetti futuri?
Dare qualche esame all’Università e continuare a lavorare per le agenzie. Non penso troppo spesso al futuro lontano. In generale vorrei realizzarmi professionalmente e costruirmi una famiglia.

Sei single?
Sì, da qualche mese.

Non stai più con l'”attore famoso”?
No. E’ stata una storia importante lunga quasi tre anni.

Sei innamorata?
No. Però sto iniziando a capire che tipo di persona vorrei accanto…

CHI E’…
Federica Bertolani vince nel 2004 il titolo di Miss Toscana e arriva tra le prime venti in finale a Miss Italia. Nel corso delle serate in onda su RaiUno, il conduttore Carlo Conti le chiede di citare qualcosa di tipico della sua città e lei risponde che “i viareggini dicono spesso delafia”. E aggiunge che “Gianluca Domenici ci ha scritto anche una canzone” e, spronata da un Conti molto divertito, ne canta un pezzetto in diretta! Nella fiction “Puccini”, che andrà in onda in autunno, la vedremo nei panni della Principessa Turandot.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow @ Instagram

Seguimi!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: