La Stanza delle Torture
Stai leggendo

Jonathan Brandani: talento di Lucca nel mondo

0
Interviste

Jonathan Brandani: talento di Lucca nel mondo

1 jonathan brandani 4

L’INTERVISTA
pubblicata sul magazine Paspartu 1 giugno 2014

Jonathan Brandani, direttore d’orchestra, musicista e musicologo: talento di Lucca nel mondo

Difficile incontrarlo in Italia. Classe 1983, nato a Lucca, il giovane talento Jonathan Brandani ha impegni in tutto il mondo come direttore d’orchestra, musicista, musicologo. Attualmente è Assistente Direttore della Yale Philharmonia presso la Yale University (USA) e Direttore della New Haven Chamber Orchestra.

jonathan brandani 1

Si è prestato con simpatia alla nostra “tortura” del gioco del botta&risposta

Dove e quando sei nato?
Lucca 1983

Che ricordi hai del posto dove vivevi da bambino?
Piacevoli ricordi, Lucca è piccola ma affascinante

Che scuole hai frequentato?
Liceo Scientifico / Linguistico Vallisneri

Andavi bene a scuola?

Da bambino, cosa dicevi che avresti fatto da grande?
Il paleontologo o l’architetto

Hai mai partecipato a spettacoli da piccolo?
No

Prima professione
Pianista

Professione attuale
Direttore d’orchestra

Dove vai nel tempo libero?
Mi piace passeggiare in collina

Come ti vesti?
Elegante, ma senza esagerare

Tre cose che cambieresti della Versilia

La qualità delle acque, l’eccessivo affollamento estivo, le zanzare

Hobby
Comporre

Sai cucinare?
Un poco

Il tuo ristorante preferito: cosa ordini?
Il Borghetto a Nozzano (Lucca). Spaghetti al tramaglio e robespierre patate e porcini

L’aperitivo: cosa ordini?
Non ho l’abitudine dell’aperitivo

A che ora vai a letto?
Verso l’una di notte

Quando sei lontano da casa quello che più ti manca di casa tua è…
La cucina italiana

Qual e la tua vacanza ideale?
Su un’isoletta greca

Se per un giorno potessi scambiare la tua vita con quella di un’altra persona saresti…
Pilota d’aereo

jonathan brandani 3

Il tuo sito web preferito
imslp.org

La suoneria sul tuo cellulare
Vecchio telefono

Cosa guardi in tv?
Niente, non guardo la tv

Cosa ascolti alla radio?
Rete Toscana Classica

L’ultimo regalo che ti sei fatto?
Un libro di Philip Gossett

L’ultimo cd che hai comprato?
Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini

L’ultimo concerto/spettacolo teatrale che hai visto?
Il Balletto Coppélia di Delibes presso il New York City Ballet

Cosa apprezzi e cosa non ti piace di una donna e di un uomo?
Apprezzo la sincerità, odio l’ipocrisia

La cosa più folle che hai fatto per amore è…
20 ore di treno per raggiungere la mia fidanzata che cantava in un concerto

Tre cose che non cambieresti mai della Versilia

Il profumo del mare, le spiagge d’inverno, la vista sulle Alpi Apuane dal mare

Sei religioso?
Sono credente

Destra o sinistra?
Purtroppo al momento attuale è difficile dirlo

Matrimonio o coppia di fatto?
Matrimonio

Un tuo vizio
Sono goloso

Un tuo pregio
Sono buongustaio

Un tuo difetto
Non so dire di no

Una paura/fobia
Perdere ciò che amo

Ricevi complimenti per…
La mia professionalità

Ricevi critiche per…
Il mio disordine (da mia moglie!)

I lettori si sorprenderebbero di sapere che non hai mai…
Amato gli affettati!

Il miglior consiglio che tu abbia mai ricevuto è stato…
Credi in te stesso

Il tuo motto è…
Audentes fortuna iuvat

Cosa ti distingue dagli altri?
Il mio DNA?!

jonathan brandani 2

Il luogo più bello della Toscana
Le colline lucchesi

Tre cose che cambieresti della Versilia
La qualità delle acque, l’eccessivo affollamento estivo, le zanzare

Tre cose che non cambieresti mai della Versilia
Il profumo del mare, le spiagge d’inverno, la vista sulle Alpi Apuane dal mare

Un grande uomo/donna versiliese che stimi
Un versiliese d’adozione: il grande Giacomo Puccini

Un genio
Wolfgang Amadeus Mozart

Un eroe
Martin Luther King

Un nemico
L’apatia

Il sogno
Un mondo senza sofferenza

Dopo la morte
Un po’ di tranquillità?!

Progetti futuri?
L’opera Don Pasquale presso il LuccaOperaFestival, La fanciulla del West presso Minnesota Opera

jonathan brandani concerto di capodanno 2
Jonathan Brandani – Concerto di Capodanno

La prima cosa che ti viene in mente se ti dico…

Amore: Mia moglie

Cambiamenti: Traslochi

Valori: Integrità

Errori: Perdere tempo

Libertà: Possibilità di scegliere

jonathan brandani concerto di capodanno 1
Jonathan Brandani – Concerto di Capodanno

CHI È…
Jonathan Brandani è Assistente Direttore della Yale Philharmonia presso la Yale University (USA), dove collabora con direttori come James Conlon, Helmuth Rilling, Krzysztof Penderecki, Shinik Hahm e Peter Oundjian. Ha diretto la Wiener KammerOrchester, Russian National Orchestra, Maribor International Orchestra, Webern Symphonie Orchester, Orchestra Filarmonica Puccini, Haydn Symphonietta, Delphi Chamber Orchestra, Royal Camerata Bucharest; è inoltre Direttore della New Haven Chamber Orchestra. In ambito operistico ha diretto produzioni presso il Teatro del Castello di Schönbrunn (Vienna), il Festspiel Sommertraum Semmering (Austria), LuccaOperaFestival. Dal 2008 al 2010 è stato maestro collaboratore presso il Festival Oper Klosterneuburg. È stato recentemente nominato Resident Artist Coach presso Minnesota Opera, negli Stati Uniti. Appassionato studioso e interprete di musica antica, collabora in qualità di clavicembalista con rinomati ensemble di musica antica, tra cui Concerto Köln, I Barocchisti e Coro della Radiotelevisione Svizzera Italiana, ArteMusica, suonando in importanti festival internazionali e incidendo per Deutsche Grammophon, VIRGIN Classics, ORF, AVRO/Radio4 Netherland, RSI. E’ direttore e fondatore dell’ensemble su strumenti originali L’Eloquenza. Ha studiato Direzione d’Orchestra alla Universität für Musik und Darstellende Kunst di Vienna, diplomandosi nel 2012 con il massimo dei voti e la lode. Presso la stessa istituzione ha studiato anche Direzione d’Opera e di Coro e Composizione; ha inoltre approfondito la direzione d’orchestra studiando con Daniel Harding, Zubin Mehta e Piero Bellugi. Si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Simone Soldati e Francesco Cipriano, perfezionandosi in seguito con Andrea Lucchesini. Ha inoltre studiato clavicembalo, organo e musicologia.

Il sito di Jonathan Brandani

Se vuoi ricevere le ultime interviste via e-mail – ogni tanto, senza scadenza e senza intasarti la casella di posta! – iscriviti alla Newsletter!


Scopri cosa posso fare per te



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguimi!