Ultimo aggiornamento 10 Febbraio 2024

Dopo i primi due romanzi “Direzione la vita” e “Direzione la speranza”, è uscito il terzo volume della serie: “Direzione l’amore”.
Incontro Laura Words per la nostra “tortura” e per raccontare come si passa dal secondo al terzo libro.

Avrei potuto titolare questo articolo “Come non pettinare le bambole”, perché Laura è proprio il classico tipo che non sta lì con le mani in mano.
Piccola nota comica. A fine intervista dico sorridendo: “Ora arriva il quarto libro, vero?” Sicura di ricevere come risposta un “Eeeh aspettaaa deve ancora uscire il terzo” E invece mi ha stecchita con un “Certamente! Sono già al terzo capitolo!”.
Niente. Partiamo dall’inizio…

laura l l words 2
cinzia donati giornalista e blogger 2

Sono Cinzia.
Faccio – con calma! – la giornalista e la blogger, con un occhio attento alla socialsfera.
Amo intercettare e raccontare persone, personaggi e luoghi da scoprire attraverso le interviste, che chiamo scherzosamente “torture”!

Sono appassionata di tecniche e interventi mirati a dare visibilità, come ad esempio la tortura personalizzata o il corretto uso dei social.
Contattami! oppure guarda i miei servizi qui

La tortura!

Laura, questa è la tua seconda “tortura”. Dove eravamo rimasti?
All’uscita del secondo libro della serie.

Come è andata la vendita del secondo libro?
Secondo me non ha avuto l’attenzione che merita, perché è il libro di mezzo di una “trilogia”. Penso che le vendite riprenderanno con l’uscita del terzo. Dico così perché è già successa la stessa cosa ad altri scrittori.

Tra il primo e il secondo libro, quale è andato meglio?
Il primo, che ha avuto più vendite cartacee. Il secondo è andato meglio nella versione online.

Come ti promuovi?
Faccio parte del Collettivo Scrittori Uniti guidato da Claudio Secci, che supporta a titolo gratuito gli scrittori indipendenti come me. Il 50% della promozione la faccio sui social e attraverso le interviste su lastanzadelletorture, che mi ha dato tanta visibilità.

In che senso “scrittori indipendenti”?
Nel senso che mi autopubblico con Amazon e YouCanPrint. Mi appoggio a figure professionali che formano il mio team: Jessica Maccario, che è la mia editor ufficiale, la persona che corregge il testo; la beta reader e grafica Marika Palomba, che è la persona che legge la prima bozza prima della pubblicazione, colei che potrebbe notare eventuali inesattezze prima della stampa. L’impaginazione l’ha fatta la editor, mentre della copertina si è occupata Marika.

Ci fai un piccolo riassunto di “Direzione l’amore”?
Esce il 14 febbraio, in pre order a gennaio. È totalmente ambientato a Torino, anche se poi i protagonisti tornano a New York. Ho sfruttato la leggenda del cuore bianco e cuore nero, inserendo elementi fantasy che nei primi due libri si intuivano, ma non erano così chiari. I due protagonisti Tyler e A.C. vanno a Torino per spezzare una maledizione. C’è il Museo Egizio, c’è piazza Statuto. La mia editor è di Torino, ciò mi ha permesso di scrivere di una città molto reale.

C’è qualche novità in questo terzo libro della serie?
C’è un personaggio nuovo che si chiama Ramiel, che serve per far andare avanti la storia. È un personaggio forte, con una identità ben definita, tant’è che sarà il protagonista della mia prossima serie sugli Angeli.

laura l l words 3

A questo punto Laura si presta per raccontarci come si fa a passare dalla pubblicazione di un libro alla pubblicazione di quello successivo

Andiamo avanti step by step e questo è il “Come si passa da un libro appena uscito alla stesura del successivo”, che se siete aspiranti scrittori o avete già pubblicato un primo libro, potete memorizzare e consultare all’occorrenza!

Step 1
Siamo alla pubblicazione del secondo libro. Quanto tempo passa prima di mettere mano al terzo?
Circa un mese. Consiglierei di calcolare almeno un mese di promozione serrata al libro appena uscito.

Step 2
Si inizia a lavorare al terzo libro. A cosa pensi per prima cosa?
Al titolo, nel mio caso relativamente semplice perché sapevo già dove andavo a parare, essendo il terzo libro di una serie. Il ragionamento sul titolo è stato più o meno questo: il primo libro era “Direzione la vita” perché in quel momento per il protagonista quella era l’unica direzione possibile; il secondo era “Direzione la speranza” perché il protagonista era animato dalla speranza; il terzo sarà “Direzione l’amore” perché quella è la chiave di tutto.

Step 3
Abbiamo il titolo. Cosa succede ora?
Nel mio caso, tredici ore di chiamata con la mia beta reader (non tutte insieme!). Abbiamo tirato giù la scaletta. Io non vado a braccio, lavoro solo con scaletta, perché così si riduce il margine di errore. Quindi come terzo step direi la scaletta.

Step 4
Dopo la scaletta cosa si fa?
Si inizia a scrivere. Io uso il pc, scrivo su un documento di word.

Step 5
Si entra nel vivo. Cosa succede mentre scrivi?
Seguo un iter preciso. Appena ho pronti tre capitoli, li invio alla editor. Quando lei me li invia corretti, io le inoltro i successivi. E si procede così fino all’ultimo capitolo. A quel punto avremo un documento word completo, già impaginato dalla editor.

Step 6
Abbiamo il libro nella prima bozza. Qual è il prossimo step?
Si passa la bozza alla beta reader per la lettura prima dell’ok finale della editor.

Step 7
Abbiamo finito?
Non ancora. La grafica consegna la copertina. Nel mio caso la grafica è anche la beta reader.

Step 8
La beta reader mi riconsegna la bozza. C’è un passaggio finale alla editor. Dopo lei mi invia la versione definitva.

Step 9
A questo punto proteggo il testo con i diritti di autore. Io uso Patamu, online.

Step 10
Carico su Amazon i file per entrambe le versioni: eBook e cartacea.

Step 11
Pubblicazione, vuol dire che si può comprare!

Step 12
Promozione (che parte prima se c’è il pre order un mese prima, cioè possibilità di ordinare a prezzo scontato prima della pubblicazione). Interviste radiofoniche, televisive. Presentazione fisica, perché mi piace incontrare le persone. Partecipazione a fiere. La promozione in realtà è uno step infinito, perché non finisce mai!

Step 13
Guardare i dati di vendita, che con la pubblicazione su Amazon si possono vedere in diretta.

Siamo in chiusura. Vuoi aggiungere qualcosa?
Che scrivo di Tyler e A.C. dal 2015 e per me è molto difficile lasciarli.

Già. La prima domanda della prima “tortura” era
Come e quando inizia il tuo percorso verso la serie?
E Laura aveva risposto così:

Ho iniziato a scrivere nel 2015 e nel 2018 ho presentato il lavoro a un editor. È uscita così la prima versione di “Direzione la vita”: più di mille pagine pubblicate su Wattpad.

laura l l words 1

Chi è L.L. Words

Laura Words
Nata a:
Viareggio
Il: 2 giugno 1977
Vive a: Viareggio, ma nella mente a New York!
Che lavoro fa: receptionist in un hotel in Versilia
Cosa vorrebbe fare: scrittrice a tempo pieno

Dove possiamo trovarla

Instagram laurawordsofficial
Facebook Laura Words
https://www.llwords.it/

“Direzione la vita”
“Direzione la speranza”
“Direzione l’amore”
L.L. Words

A questo link è possibile acquistare “Direzione l’amore” di L.L. Words

direzione l amore di laura l l words copertina

“Mi autopubblico e mi appoggio a figure professionali che formano il mio team”

direzione la speranza laura l l words 2 disegno di tyler e alexander di patrizia cocco
Tyler e Alexander (disegno di Patrizia Cocco)
direzione l amore laura l l words disegno di tyler e alexander di patrizia cocco
Tyler e Alexander nell’illustrazione di Patrizia Cocco

In questa prima intervista a Laura Words abbiamo parlato dei suoi primi due libri

laura l l words 4
Durante la prima “tortura”

“Direzione l’amore”: dalla quarta di copertina…

L’Amore può essere più forte della morte?
A.C. King finalmente ha tutto ciò che desidera, ma una maledizione millenaria incombe su di lui…
“Resterai solo, Alexander, e allora sarai mio… Tyler non potrà proteggerti per sempre.”
Zafyrah, un’antica demone assetata di vendetta, vuole la sua anima, e pur di ottenerla non si fermerà di fronte a nulla.
Silenti Angeli e subdoli Demoni fanno da cornice alla storia d’Amore con Tyler Jones, il suo fisioterapista.
Il loro sentimento, però, verrà messo alla prova dalla potente magia bianca e nera che fa battere il cuore di Torino.
È qui che Tyler scoprirà un antico segreto sulle sue origini, che gli cambierà per sempre la vita…
“Puoi negarlo e rifiutarlo quanto vuoi, ma tu sei come me.”
Tyler sarà abbastanza forte per accettare ciò che è, e lottare per A.C., il ragazzo che ama?
Ma soprattutto, riusciranno a non farsi distruggere dal Cuore Nero di Torino?

Li torturo tuttiiiii!!!
Ti piacerebbe essere torturato, ehm… intervistato da me?
Ti piacerebbe parlare di te e raccontare ciò che fai, la tua attività, la tua professione?

L’intervista ti farà uscire dall’invisibilità!
Dai un’occhiata a come funziona! –> Cosa posso fare per te

*Cosa puoi fare per me?*
condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso
iscriverti alla Newsletter per non perderti nessun articolo! Compila il form in home page

In un anno questo sito è stato letto da oltre 35mila persone, che hanno consultato oltre 51mila articoli (Analytics 13/2/2024). Scrivimi a cinzia@lastanzadelletorture.com per avere il media kit dettagliato