Ultimo aggiornamento 20 Febbraio 2024

Giorgia è presente e disponibile a farsi intervistare dai giornalisti della Sala Stampa della 74° edizione del Festival di Sanremo.

Nella seconda serata del Festival, partecipa in veste di co-conduttrice, affiancando Amadeus.

festival di sanremo 2024 giorgia

“Sento una certa responsabilità. Questo palco, non importa l’età o l’esperienza, ha una sua magia”

“La mia storia inizia su questo palco. C’è una grande emozione. Abuserò della parola ‘emozione’. Tornare qui è anche un rendere conto al pubblico di quanto è stato fatto”

Giorgia, puoi raccontarci un aneddoto che riguarda la tua partecipazione a Sanremo al tempo di Pippo Baudo?
Quando presentammo la canzone, al primo Sanremo, nel 1994, Pippo Baudo ascoltò il pezzo e ci disse che andava bene, ma che dovevamo riscrivere l’inciso. Avevamo solo 4 ore di tempo! Lo abbiamo riscritto e infatti è andata bene!

Hai l’ansia da prestazione?
Sì, io ce l’ho pure quando faccio la spesa! Però ho la curiosità di fare questa esperienza accanto ad Amadeus, perché lui crea un’atmosfera dove si lavora con pace e tranquillità, che per gli ansiosi come me è fondamentale.

“Ho l’ansia da prestazione pure quando faccio la spesa!”

festival di sanremo 2024 giorgia
cinzia donati giornalista e blogger 2

Sono Cinzia.
Faccio – con calma! – la giornalista e la blogger, con un occhio attento alla socialsfera.
Amo intercettare e raccontare persone, personaggi e luoghi da scoprire attraverso le interviste, che chiamo scherzosamente “torture”!

Sono appassionata di tecniche e interventi mirati a dare visibilità, come ad esempio la tortura personalizzata o il corretto uso dei social.
Contattami! oppure guarda i miei servizi qui

Quest’anno vincerà una donna?
Finché sottolineeremo maschile o femminile significa che c’è un problema. Sono artisti, dovremmo smettere di distinguere maschio o femmina.

Perché non ti sei dedicata ad andare all’estero e diventare famosa in tutto il mondo? Ci stai pensando?
Forse è un po’ tardi adesso. Avrei dovuto nel 1995. A quel tempo la casa discografica mi fece una proposta, ma non so cosa avevo nel cervello e dissi che dovevo trovare il mio suono. Credo che ci fosse anche di mezzo un ragazzo. Le mie scelte sono sempre andate altrove. Però va bene così.

“La mia storia inizia su questo palco”

festival di sanremo 2024 giorgia

Li torturo tuttiiiii!!!
Ti piacerebbe essere torturato, ehm… intervistato da me?
Ti piacerebbe parlare di te e raccontare ciò che fai, la tua attività, la tua professione?

L’intervista ti farà uscire dall’invisibilità!
Dai un’occhiata a come funziona! –> Cosa posso fare per te

*Cosa puoi fare per me?*
condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso
iscriverti alla Newsletter per non perderti nessun articolo! Compila il form in home page

In un anno questo sito è stato letto da oltre 35mila persone, che hanno consultato oltre 51mila articoli (Analytics 13/2/2024). Scrivimi a cinzia@lastanzadelletorture.com per avere il media kit dettagliato